la carie dentale nei bambini i sintomi

La carie dentale


l’odontoiatria restaurativa si occupa della cura della carie dentale con l’obbiettivo di conservare il dente colpito.
La carie nei bambini ha un impatto diverso da quello che normalmente ha negli adulti in quanto più insofferenti e facilmente portati al pianto sopratutto se più piccolini.
E’ pertanto importante intervenire con urgenza e rivolgersi ad uno dentista roma chiedendo la visita d’urgenza.
La carie ai denti non affligge mai lingua, gengive, palato e gola ed i rigonfiamenti e le infiammazioni in quelle zone sono dovute all’apparato immunitario che sta intervenendo per cercare di sanare la situazione.
La carie ai denti è dovuta a diversi fattori primo tra i quali una trascurata igiene orale.
Un uso frequente e costante di spazzolino, dentifricio e filo interdentale aiuta in modo significativo a prevenire l’insorgenza delle carie.

Sintomi della carie:

  • Mal di denti
  • Dolore
  • Rigonfiamento
  • Gengive arrossate e infiammate

Terapie:

L’uso di antibiotici ed antidolorifici è considerato di uso comune per attenuare l’infiammazione ed impedire che il dolore renda la vita impossibile ma noi ricordiamo sempre di rivolgersi ad un medico per la prescrizione obbligatoria.
E’ necessario recarsi al più presto dal dentista richiedendo una visita urgente per evitare un sicuro peggioramento della situazione che potrebbe portare a parodontite, ascessi ed altri tipi di problemi anche più gravi come la perdita di uno o più denti facendo così lievitare il costo dell’intervento dell’odontoiatra

Approfondimenti

  1. La carie dentale
  2. carie
  3. carie dentale

Questo è un sito medico-scientifico e non costituisce un mezzo per l’autodiagnosi o l’automedicazione e non si intende sostituire ma anzi favorire la consultazione medica ed il rapporto diretto tra medico e paziente e le viste specialistiche.

Le informazioni contenute in questa sezione potrebbero essere imprecise, incomplete, sommarie ed hanno scopo esclusivamente informativo e divulgativo. Possono essere modificate o eliminate in qualsiasi momento e senza preavviso.

Ricordiamo che è sempre opportuno consultare il proprio medico curante e/o uno specialista prima di intraprendere qualsiasi iniziativa sopratutto in presenza di situazioni che richiedono la massima attenzione come nel caso dei bambini, gli anziani, le donne in gravidanza o nel post gravidanza, gli individui intolleranti, allergici, obesi e/o a rischio.

 

Precedente carie dentale Successivo L’otturazione dei denti