Odontoiatria

L’odontoiatria si occupa di prevenire e curare le patologie del cavo orale. Ê suddivisa in molteplici aree di specializzazione che si occupano dei problemi odontostomatologici grazie a odontoiatri specializzati e che hanno maturato esperienze e competenze specifiche.

Le aree di specializzazione dell’odontoiatria

Oltre a quelle sotto elencate esiste anche l’odontoiatria con specializzazione forense il cui obbiettivo è fornire evidenze odontoiatriche in processi giudiziari sia civili che penali.

Ortodonzia

L‘ortodonzia o ortognatodonzia si occupa delle patologie legate a:

  • malocclusioni: errata chiusura delle arcate dentarie
  • disgnazie: ossa mascellari sovrasviluppate che causano un alterazione del contatto fra le arcate dentali
  • Problemi di forma
    • muscolo-scheletrici
    • dento-maxillofacciali
  • delle disfunzioni
    • cranio-mandibolari
    • posturali correlate

Estetica

L’odontoiatria estetica di recente si è molto sviluppata ed ha allargato il suo campo d’azione a:

Endodonzia

L’endodonzia concentra il suo campo d’azione sulle patologie della polpa e delle radici dei denti come:

  • pulpite
  • parodontite
  • denti necrotici
  • granulomi dentali
  • ascessi apicali, periapicali e gengivali.

Gnatologia

Lo gnatologo si occupa dei rapporti e delle funzioni tra ossa mascellari, denti, articolazione temporo-mandibolare e muscoli che muovono i mascellari. Si occupa anche dei nervi e dei muscoli che muovono la lingua

Igiene dentale

Per igiene dentali qui intendiamo quella di tipo professionale operata per agire in modo profondo e dutaturo sugli elementi dentari delle arcate per prevenire patologie serie come carie, gengiviti e parodontiti da specialisti del settore come gli igienisti dentali.

Implantologia e Chirurgia

L’implantologia si occupa della sostituzione dei denti non più curabili e dei denti mancanti come ad esempio nei casi di agenesia dentale provvedendo a rimpiazzarli con impianti dentali che saranno poi ricoperti con capsule dentali. Esisitono diversi tipi di protesi dentarie anche complesse che possono arrivare a sostituire complete arcate come nel caso del Toronto bridge per la grande maggioranza dei casi in pazienti non più giovani.

Conservativa

L?odontoiatria conservativa si occupa dei danni accorsi allo smalto ed alla dentina che formano lo strato più esterno del dente. Il caso classico è relativo alla carie dentale ma la causa potrebbe essere dovuta anche a traumi, abrasioni o lesioni.

 

 

Precedente Igiene Orale Successivo Ortodonzia ed ortognatodonzia