I prodotti domestici per lo sbiancamento dei denti

I prodotti domestici per lo sbiancamento dei denti

sbiancamento denti
sbiancamento denti

Esistono numerosi prodotti per l’estetica dentale sotto forma di diverse tipologie per fare lo sbiancamento denti a casa in autonomia ad un costo accettabile e per tutte le tasche. Si tratta di prodotti comunque sicuri per l’uso domestico e controllati in laboratorio.

Dentifrici al carbone attivo

I produttori di questo tipo di dentifrici sostengono che oltre a rimuovere le macchie dei denti questi prodotti sono in grado di eliminare lo scolorimento sbiancando i tuoi denti ed illuminando il sorriso.

Dentifrici sbiancanti

Esistono numerosi dentifrici chiamati “whitening” che paventano effetti sbiancanti oltre che pulenti, in realtà possono agire con una pulizia sempre più approfondita ma non sbiancare realmente i denti.come fanno prodotti a base di Perossido

Bicarbonato

Il bicarbonato è una polvere abrasiva in forma di micro-particelle che è in grado di pulire lo smalto dei denti in modo più approfondito rispetto ad un dentifricio sbiancante. Deve essere usato in modo decisamente saltuario in quanto un uso scorretto comporta il rischio di danneggiare le gengive. E’ necessario fare numerosi risciaqui a fine lavaggio.

Strisce sbiancanti

Le strisce sbiancanti sono delle strisce senza perossido che possono contenere principi attivi vari tra cui il carbone attivo e servono a rimuovere le macchie e ad ottenere un blando effetto sbiancante. Nelle confezioni si trovano due coppie di strisce, una da applicare all’arcata superiore ed una per l’arcata inferiore. Il trattamento tipico è di due settimane al termine del quale è possibile verificare con un campione la differenza di colore.

Kit per lo sbiancamento dei denti

Su amazon in particolare ma anche in tutte le farmacie sono disponibili diversi kit per lo sbiancamento dei denti a base di gel che va posizionato su due mascherine da inserire in bocca una per ogni arcata. Le mascherine vanno posizionate in modo da lasciar agire il prodotto. Per fissare il trattamento si utilizza una lampadina o luce a led blu. Il trattamento deve essere prolungato per un tempo di 15 giorni. E’ necessario non ingoiare il gel e per motivi precauzionali non deve esser utilizzato da minori sotto i 12 anni.

Approfondimenti

Per approfondire questi argomenti potete consultare anche le seguenti pagine:

Disclaimer

Le informazioni contenute nel presente articolo potrebbero essere incomplete, insufficienti, parziali o errate. Lo scopo di quanto pubblicato è esclusivamente divulgativo ed informativo e non costituisce in alcun modo una sostituzione di un medico competente..

Precedente Ortodonzia ed ortognatodonzia Successivo Siti sull'odontoiatria